algoWatt, GreenTech Company quotata sul mercato Euronext Milan di Borsa Italiana, e Gruppo NSA, specializzato nella intermediazione creditizia e nei servizi di consulenza assicurativa e di finanza agevolata per le Pmi, hanno siglato una partnership con l’obiettivo di promuovere la capacità delle piccole, medie e grandi imprese di migliorare costantemente l’efficienza energetica e la sostenibilità dei propri processi produttivi e aziendali.

In particolare, per le imprese sarà possibile sviluppare valutazioni e studi sistematici relativi alla sostenibilità e all’efficienza energetica. Grazie al supporto di algoWatt e NSA, le imprese potranno orientarsi sempre di più verso una crescente “Green Sustainability” grazie al raggiungimento dello “Zerocarbontarget” (certificazione della riduzione/compensazione delle emissioni di CO2) e ad altre iniziative, che consentiranno loro di raggiungere i criteri di ESG nei loro investimenti.

Per algoWatt si tratta di un’intesa di significativa rilevanza strategica, perché ci consentirà di dare un forte impulso alla proposizione commerciale degli strumenti rivolti al mercato enterprise che abbiamo sviluppato in questi anni per l’incremento delle performance energetiche e socio-ambientali. Come GreenTech solutions company, siamo fortemente impegnati a portare alle aziende strumenti per la creazione di valore in termini di efficientamento energetico, riduzione dei consumi e della bolletta, incremento delle performance ambientali e della sostenibilità, contribuendo a migliorare il rendimento delle attività aziendali e a liberare risorse per il business”, ha dichiarato Marco Genta, Sales Manager Green Enterprise & City di algoWatt.

“Sono circa 35.000 le imprese clienti del Gruppo NSA, tra piccole, medie e midcap, che potranno avvantaggiarsi di questo nuovo accordo concluso dal Gruppo con algoWatt. L’accordo è funzionale e strumentale. Funzionale per ottimizzare l’efficienza energetica e limitare il costo particolarmente oneroso e soprattutto in rapida crescita dell’energia in questo periodo. Strumentale perché le nuove norme sulla sostenibilità, quelle comunitarie, impatteranno dal prossimo anno anche sui criteri per la valutazione degli affidamenti alle imprese, alla luce delle notizie pubblicate sembrerebbe che potrebbe essere richiesto un rating di sostenibilità per le imprese proprio per stimolare la transizione, considerando, tra i vari criteri, più affidabili le imprese più sostenibili. La partnership tra NSA e algoWatt è totalmente coerente con queste impellenti esigenze delle aziende”, conclude Giovanni Salemi, Direttore Commerciale del Gruppo NSA.

13Mar 2014
  • Convegno Italeaf

Premiate le startup sociali e sostenibili: gli ambasciatori del Made in Italy partono per la GSVC 2014 di Berkeley in California
Continue reading