• La società ha ottenuto un grant di Euro 150mila nell’ambito del programma Interconnect, con il progetto ECSITE
  • Sarà possibile potenziare il grado di integrazione diretta della piattaforma proprietaria LIBRA CE con i misuratori e gli elettrodomestici intelligenti, minimizzando costi di personalizzazione delle installazioni
  • Previsto un incremento di know how anche su: efficienza energetica, gestione della comunità di energia rinnovabile, servizi di demand-response e flessibilità, scambio energetico P2P (peer-to-peer) / P2G (peer-to-grid).

 

algoWatt S.p.A., GreenTech Solutions Company quotata sul mercato Euronext Milan di Borsa Italiana, comunica di essersi aggiudicata un finanziamento di Euro 150mila per mentoring e supporto al progetto ECSITE – Energy Communities’ Semantic Interoperability Throughout Europe (https://interconnectproject.eu/news/meet-interconnect-prototypes-open-call-winners/).

L’obiettivo del progetto ECSITE è rendere la piattaforma digitale LIBRA CE – la soluzione proprietaria di algoWatt per la gestione integrata delle Comunità Energetiche Rinnovabili e i Gruppi di Autoconsumo (https://algowatt.com/comunita-energetiche/) – compatibile con l’Interoperability Framework del progetto InterConnect e, pertanto, conforme alla Smart Applications REFerence ontology (SAREF), ampliandone applicabilità, interoperabilità e scalabilità funzionale.

algoWatt è tra le 10 PMI europee selezionate per il finanziamento e per un programma di sostegno di 9 mesi:, che partirà a dicembre 2022. La procedura di selezione ha previsto l’esame di 66 domande presentate da 20 paesi dell’Unione Europea e associati.

Il risultato del progetto ECSITE consisterà in una piattaforma digitale semanticamente interoperabile su misura per la Comunità Energetiche (CER). Uno strumento di aggregazione innovativo per i membri della CER ai quali saranno offerti servizi essenziali (monitoraggio del consumo e della produzione di energia a livello comunitario, calcolo dell’energia condivisa). Il focus sulla interoperabilità consentirà a LIBRA CE di interagire con servizi, dispositivi e piattaforme digitali che già utilizzano l’Interoperability Framework InterConnect e SAREF, potenziando il grado di integrazione diretta con i misuratori e gli elettrodomestici intelligenti e minimizzando costi di personalizzazione delle installazioni e vendor lock-in.

Si prevede, inoltre, che il know-how tecnico maturato nel progetto ECSITE consentirà ad algoWatt di migliorare e sviluppare nel breve periodo alcuni tra i modelli di business più rilevanti oggi sul mercato della digital energy, tra cui: efficienza energetica; gestione della comunità di energia rinnovabile; servizi di demand-response e flessibilità; scambio energetico P2P (peer-to-peer) / P2G (peer-to-grid).

Il progetto InterConnect ha ricevuto finanziamenti dal programma di ricerca e innovazione Horizon 2020 dell’Unione Europea nell’ambito del Grant Agreement N. 857237.

 

Il presente comunicato stampa è disponibile anche sul sito internet della Società www.algowatt.com e sul sistema di diffusione delle informazioni regolamentate 1INFO www.1info.it. 

 

algoWatt (ALW), GreenTech solutions company, progetta, sviluppa e integra soluzioni per la gestione dell’energia e delle risorse naturali, in modo sostenibile e socialmente responsabile. La Società fornisce sistemi di gestione e controllo che integrano dispositivi, reti, software e servizi con una chiara focalizzazione settoriale: digital energy e utilities, smart cities & enterprises e green mobility. algoWatt è nata dalla fusione di TerniEnergia, azienda leader nel settore delle energie rinnovabili e dell’industria ambientale, e di Softeco, un provider di soluzioni ICT con oltre 40 anni di esperienza per i clienti che operano nei settori dell’energia, dell’industria e dei trasporti. La società, con oltre 200 dipendenti dislocati in 7 sedi in Italia e investimenti in ricerca e innovazione per oltre il 12% del fatturato, opera con un’efficiente organizzazione aziendale, focalizzata sui mercati di riferimento: Green Energy Utility: energie rinnovabili, energia digitale, reti intelligenti; Green Enterprise&City: IoT, analisi dei dati, efficienza energetica, automazione degli edifici e dei processi; Green Mobility: elettrica, in sharing e on demand. Mercati diversi, un unico focus: la sostenibilità. algoWatt è quotata sul mercato Euronext Milan di Borsa Italiana S.p.A.. 

13Mar 2014
  • Convegno Italeaf

Premiate le startup sociali e sostenibili: gli ambasciatori del Made in Italy partono per la GSVC 2014 di Berkeley in California
Continue reading